PRENOTA ORA

Ciliegia, che bontà

Home » Ciliegia, che bontà

Ciliegia, che bontà

Con la primavera arrivano in tavola tanti nuovi sapori, frutta e verdura esprimono con i loro colori tutta l’energia del sole e per questo il nostro Chef ci propone una ricetta semplice e gustosa con le ciliege.

E’ proprio vero che ‘una ciliegia tira l’altra‘…è forse il frutto più gustoso e sfizioso di tutti, non è solo bello a vedersi ma la ciliegia nasconde molte proprietà benefiche, contiene infatti l’80% di acqua, zuccheri, vitamina A e C, fosforo, ferro, potassio, magnesio, sodio e calcio ed ha anche una piccola quota proteica. Questo frutto ha un’azione antiossidante contro i radicali liberi, tra le molte molte virtù ci sono anche quella disintossicante, depurativa e lassativa, oltre che diuretica.

In cucina si presta a moltissime preparazioni, marmellate, confetture, dessert oltre che mangiate fresche, noi vi proponiamo

la Cheesecake alle Ciliege a strati.

Gli ingredienti sono: 170 gr. di biscotti secchi (tipo quelli della colazione), 2 cucchiai di zucchero di canna (per la base), 70 gr. di burro, 600 gr. di ciliege, succo di 1 limone, 120 gr. zucchero di canna (per la farcitura), 5 fogli di colla di pesce, 500gr. di ricotta mista, 250 gr. di formaggio spalmabile, stecca di vaniglia, 1 cucchiaio di zucchero a velo.

La preparazione. Per la base della cheesecake, frullare i biscotti e poi aggiungere il burro fuso e lo zucchero, foderare con questo trito la base di uno stampo a cerniera apribile, foderato con carta da forno, livellare bene e mettere a solidificare in frigo. Nel frattempo si possono preparare gli strati. Cuocere tutte le ciliegie (tenetene da parte una ventina) denocciolate e aggiungere il succo del limone, lo zucchero di canna e 1 cucchiaio di zucchero a velo. Cuocendo le ciliege formeranno uno sciroppo, prendetene 50 ml e immergetevi 2 fogli di colla di pesce finchè non si scioglierrano completamente. A questo punto mescolare la ricotta setacciata e sgocciolata con il formaggio spalmabile e la vaniglia e unitevi il succo con la colla di pesce, infine le 20 ciliege tenute da parte. Far raffredare il composto in frigo per almeno 40 minuti posandolo sopra la base di biscotti, che nel frattempo si sarà bene indurita. Ora al rimanente sciroppo di ciliege unite i 3 fogli di colla di pesce rimasti, facendoli sciogliere bene e le ciliege cotte inizialmente, infine posate questo succo sulla superficie del dolce formando un ultimo strato. Lasciare raffreddare in frigo per almeno 2 ore.

Ora tocca a voi provare la nostra ricetta e fateci sapere come è stato il rusultato…

2016-08-03T15:05:42+00:00 maggio 5th, 2016|Eventi|

Questo sito utilizza cookie tecnici (o di sessione) per migliorare la navigazione. Per ulteriori informazioni, leggi la informativa estesa. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi