PRENOTA ORA

Il Bosco di San Francesco

Home » Il Bosco di San Francesco

Il Bosco di San Francesco

Bosco di San Francesco

Bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano

Il Bosco di San Francesco ad Assisi, splendido esempio di paesaggio rurale italiano di 64 ettari con oltre 800 anni di storia, a due passi dal Sacro Convento di San Francesco.
Si tratta di vero e proprio cammino interiore alla scoperta del messaggio di perfetta armonia tra Uomo e Creato che San Francesco insegnò al mondo proprio a partire da questi luoghi.
Il percorso, partendo dalla Basilica di San Francesco, attraversa terreni boschivi, radure e oliveti fino a raggiungere il Complesso Benedettino di Santa Croce che comprende i resti di un monastero del XIII secolo, una chiesa e un antico mulino. Più avanti è possibile ammirare e vivere il Terzo Paradiso, la straordinaria opera di Land Art del Maestro Michelangelo Pistoletto realizzata con 121 piante d’ulivo appositamente per il FAI.

Il FAI – Fondo Ambiente Italiano è una Fondazione senza scopo di lucro che fin dal 1975 si occupa di tutelare, conservare e valorizzare il patrimonio d’arte, natura e paesaggio italiano.

Durante la visita, i percorsi del Bosco possono essere vissuti attraverso tre diverse chiavi di lettura: il percorso paesaggistico, il percorso storico, il percorso spirituale. La passeggiata nel Bosco è quindi l’ideale sia per chi voglia immergersi nella natura ma anche per chi voglia compiere un vero e proprio viaggio interiore in luoghi pregni di spiritualità e di storia.

Orari e informazioni

Il Centro Visitatori presso il Complesso di Santa Croce, l’info-point e l’ingresso dalla piazza Superiore di San Francesco seguiranno il seguente orario:
– da aprile a settembre da martedì a domenica dalle 10.00 alle 19.00;
– da ottobre, novembre, dicembre e marzo da martedì a domenica dalle 10.00 alle 16.00;
– a febbraio aperto solo nei week end dalle 10.00 alle 16.00.
Chiusura invernale dalla seconda settimana di gennaio fino a fine mese.
Chiuso il 1° gennaio, il 25 e 26 dicembre.

In occasione delle festività francescane l’accesso sarà unicamente dal Complesso di Santa Croce.

Ultimo ingresso un’ora prima della chiusura.

Biglietti

A sostegno delle attività del FAI si suggerisce un contributo di € 4,00.

In caso di manifestazioni può essere applicato il costo di un biglietto d’ingresso.

Servizi per il pubblico

– Visite guidate (su prenotazione).

– Visite guidate e itinerari a tema per le scuole (su prenotazione).

– Bookshop.

– Podcast e video a supporto della visita scaricabili gratuitamente presso il Centro Visitatori del Complesso benedettino di Santa Croce.

– Area pic-nic.

Parcheggi suggeriti: nel centro di Assisi, parcheggio Giovanni Paolo II e parcheggio San Giacomo; nei pressi del Complesso benedettino di Santa Croce, parcheggio per sole autovetture in via San Vittorino.

Parcheggio obbligatorio per autobus turistici all’inizio di via San Vittorino.

Punto Ristoro

Osteria del Mulino

Come arrivare

Superstrada E45 Cesena-Orte; prendere la SS75 per Foligno, uscire a Ospedalicchio Sud; poi SS147 per

Assisi.

Parcheggi come indicati sopra.

Consigli

L’ingresso consigliato è dalla piazza Superiore di San Francesco.

Altro ingresso è dal Complesso benedettino di Santa Croce in via San Vittorino.

Si consigliano scarpe con suole di gomma.

Il Sito Ufficiale: www.visitfai.it/boscodisanfrancesco

e-mail faiboscoassisi@fondoambiente.it

Telefono: 075-813157 Fax: 075- 8198638

2018-12-10T09:59:41+00:00 luglio 9th, 2017|Itinerari|